CORSO E-LEARNING RESPONSABILITÀ CIVILI E PENALI NELLA SICUREZZA SUL LAVORO E MODELLI 231/01 (VALIDO ANCHE COME AGG. RSPP E ASPP)

Ti potrebbe interessare...

Costo del corso E-learning: € 60,00 + IVA

Modalità: E-Learning con piattaforma conforme ai requisiti previsti dall'Accordo Stato Regioni del 7/7/16.

Tempo di fruizione del corso E-learning: Il corso è fruibile per 60 giorni dalla data di primo accesso e visualizzabile una sola volta. Allo scadere del termine indicato, l'eventuale stato di avanzamento della visualizzazione del corso non sarà memorizzato e il servizio non sarà più fruibile.

Requisiti di sistema:
- Un browser tra: Internet Explorer 11 o superiore / Firefox / Chrome / Safari

Presentazione del corso in E-Learning:
Il corso valido come aggiornamento RSPP e ASPP, organizzato da Vega Formazione, è strutturato per approfondire la tematica delle responsabilità civili e penali delle principali figure richiamate dal D. Lgs. 81/08 con obblighi di tutela della salute e sicurezza dei lavoratori, affrontando anche la tematica della responsabilità amministrativa introdotta dal D. Lgs. 231/01.

Il D. Lgs. 231/01 è la norma che disciplina la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di responsabilità giuridica: in sostanza l’azienda, come organizzazione, viene ritenuta co-responsabile del reato che comunque dal punto di vista penale è ancora attribuito ad una o più persone fisiche. Tuttavia l’art. 6 dello stesso D. Lgs. 231 stabilisce che l’Ente possa sottrarsi alla responsabilità sancita dall’art. 5 ove dimostri:

- di aver adottato ed efficacemente attuato, prima della commissione del fatto/reato “modelli di organizzazione e di gestione idonei a prevenire reati della specie di quello verificatosi”;

- di aver affidato il compito di vigilare sul funzionamento, sull’efficacia e sull’osservanza del predetto modello e sull’aggiornamento dello stesso, ad un “organismo di controllo interno all’ente dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo”.

Contenuti:

- Le responsabilità civili e penali nella legislazione sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro.
- Obblighi del datore di lavoro, del dirigente e del preposto
- La delega di funzione
- Giurisprudenza sulle responsabilità dei Datori di Lavoro e dei Dirigenti.
- Giurisprudenza sulle responsabilità dei Preposti e del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)
- La gestione dei mancati infortuni.
- Behavior Based Safety (BBS): come diffondere sistematicamente i comportamenti sicuri
- Modelli di organizzazione e di gestione della salute e sicurezza sul lavoro: dall’art. 30 del D. Lgs. 81/08 alla norma BS OHSAS 18001.
- La responsabilità amministrativa degli enti: le novità introdotte dal D.Lgs. 231/01.

Obiettivi:
Il corso on line valido ai fini dell'aggiornamento per RSPP e ASPP, si pone l'obiettivo di approfondire la tematica delle responsabilità civili e penali delle principali figure richiamate dal D. Lgs. 81/08 con obblighi di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, affrontando anche la tematica della responsabilità amministrativa degli enti introdotta dal D. Lgs. 231/01.

Docenti:
Il corso "Responsabilità civili e penali nella sicurezza sul lavoro e i modelli esimenti previsti dal D.Lgs. 231/01" prevede l'apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici di rilievo. I docenti del corso, l’Ing. Cristian Masiero e l’ing. Federico Maritan, sono esperti in materia di salute e sicurezza con pluriennale esperienza, formatori in possesso dei requisiti previsti al punto 1 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11, repertorio atti n. 221/CSR e nel Decreto Interministeriale del 6/3/2013 sulla qualificazione del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro. L’ing. Cristian Masiero e l’ing. Federico Maritan sono laureati in ingegneria, iscritti al relativo albo professionale ed hanno partecipato a specifico training formativo di "Formazione Formatori sulla sicurezza".

E-Tutor e assistenza:
A supporto dell’attività formativa in E-Learning è disponibile un E-Tutor, esperto in materia di salute e sicurezza sul lavoro, contattabile tramite il servizio “L’esperto risponde”. L’E-Tutor del corso l’Ing. Cesare Campello, è in possesso dei requisiti previsti al punto 1 dell’Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e nel decreto interministeriale del 6/3/2013 sulla qualificazione del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro, laureato in ingegneria, iscritto al relativo albo professionale ed ha partecipato a specifico training formativo di "Formazione Formatori sulla sicurezza". È inoltre possibile contattare il servizio di assistenza tecnica su eventuali problemi di funzionamento della piattaforma, sia telefonicamente al numero 0413969013 che mediante il form presente nella piattaforma stessa.

Aula virtuale:
I partecipanti possono interagire tra di loro e con il E-Tutor in un’aula virtuale utilizzando il sistema di chat online.

Durata del corso:
Il corso online in E-Learning ha una durata minima di 3 ore.

Documentazione:
Il materiale didattico utilizzato durante il corso in E-Learning viene messo a disposizione anche in formato stampabile.

Verifica dell'apprendimento:
Dopo aver completato la visione di tutti i moduli si accede al test di valutazione finale strutturato con domande a risposta multipla. Per superarlo, è necessario rispondere correttamente ad almeno il 70% delle domande, in caso contrario è obbligatorio rivedere i moduli in cui si trattano le domande alle quali sono state date risposte errate e quindi effettuare nuovamente il test finale. Ogni volta che si effettua il test finale le domande sono diverse in quanto estratte casualmente dall'archivio.

Sistema di verifica presenza:
L'effettiva presenza al computer durante l’attività formativa in E-Learning è monitorata tramite S.V.P. (Sistema di Verifica Presenza); il sistema si attiva a intervalli non predeterminati: è necessario dare un feedback positivo entro 60 secondi per non dover visualizzare nuovamente dall’inizio il Modulo in corso.

Attestato di frequenza e “Documento di avvenuta formazione”:
Al termine di tutti moduli previsti e dopo aver superato la verifica finale è possibile scaricare l'attestato di frequenza valido per l’aggiornamento dei Responsabili del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) e Addetti al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) rilasciato da AIESiL (Associazione Italiana Imprese Esperte in Sicurezza sul Lavoro). E’ possibile inoltre scaricare il “Documento di avvenuta formazione”, nel quale viene descritto e tracciato il percorso formativo svolto, rilasciato da Vega Formazione S.r.l., organismo accreditato dalla Regione Veneto per la formazione continua.

Caratteristiche Piattaforma

Corsi in Aula e in Videoconferenza

Sicurezza Lavoro: Seminari Gratuiti

Scopri le caratteristiche uniche della piattaforma E-Learning di Vega Formazione!

Visualizza l'offerta formativa di Vega Formazione in Aula e in Videoconferenza!

Vuoi essere informato sui prossimi eventi gratuiti?

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL'ART. 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679